Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 gennaio 2012 3 25 /01 /gennaio /2012 06:00

"Re-Regina-Principe" di Carl Maria Seyppel

 

Seyppel-Roi_Reine_Prince.jpeg

 

 

di Antoine Sausverd

 

 

Carl Maria Seyppel, Roi-Reine-Prince, Félix Bagel (éd.), Düsseldorf, 1886. 

 

 

Fonte: Universitäts- und Landesbibliothek Düsseldorf

 

SeyppelEr-Sie-Es.jpeg

 

 

Carl Maria Seyppel (1847-1913), pittore disegnatore e scrittore di Düsseldorf, realizzò negli anni anni 80 del XIX secolo sorprendenti opere nello stile pseudo-egiziano. Quello che ci interessa oggi fu pubblicato nel 1883 con il titolo Er-Sie-Es dall'editore Felix Bagel [1]. Quest'ultimo ne propose una traduzione francese tre anni dopo: Roi-Reine-Prince, récit humoristique égyptien peint et écrit d'après nature, l'an 1302 avant la naissance de J. C, [Re-Regina-Principe, racconto umoristico egiziano dipinto e scritto secondo natura, nell'anno 1302 prima della nasita di G. C.] [2]. la sua storia, che si svolge in una quarantina di pagine, narra la battaglia di successione che seguì alla morte del faraone, della contesa tra la figlia di quest'ultimo e suo marito per il trono.

 

 

seyppel1.jpg

 

 

Prima ancora di aprirlo, questo libro sorprende, perché l'autore gli ha dato l'illusione di un volume antico trovato negli scavi archeologici. Lo storico dell'arte e specialista della caricatura John Grand-Carteret scriveva nel 1884 a proposito di Er-Sie-Es: "Queste caricature molto divertenti, disegnate da un artista che ha una grande conoscenza della vita e dei costumi dell'Egitto sono stati eseguite su della carta che imita il papiro, che si è erosa ai bordi e aggredita con degli acidi allo scopo di ottenere delle macchie di ruggine e di umidità. Affinché nulla mancasse a questa imitazione del manoscritti antico, vi si è aggiunta una copertina di tela spessa, dai bordi anch'essi erosi o bruciati, uno spesso involucro di cera blu sul piatto, e degli attacchi in cuoio destinati a chiudere il volume. Vi è (...) nell'insieme, una imitazione molto riuscita che mostra l'interesse che hanno i Tedeschi al recupero delle cose antiche, allo stesso tempo di una prova nuova di questo spirito di satira che è il fondo della loro arte. Il testo non ha meno spirito dei isegni, e sono certo che gli egittologi vi attingeranno alcuni momenti di ineffabile divertimento" [3].

 

seyppel02.jpg

 

All'interno, Re-Regina-Principe si pone in risalto per una stupefacente diversità di composizioni nelle quali testo in rima e disegni si intrecciano in modo originale. Nessuna pagina somiglia a un'altra, Seyppel alterna tra strutture decorative, grandi immagini narrative, delle sequenze senza didascalie, delleinvenzioni grafiche, degli elementi decorativi, e anche delle eccentricità che ricordano degli albi comici di Gustave Doré.

 

Seyppel03.jpg

 

Per saperne di più sull'opera di C. M. Seyppel, l'università di Düsseldorf propone delle digitalizzazioni dei suoi altri libri illustrati, e si farà riferimento all'articolo di Dietrich Grünewald, "Carl Maria Seyppel — der 'Malerhumorist'" (Deutsche Comicforschung 4, 2008).

 

seyppel04.jpg

 

 

 

 

 

 

[Traduzione di Massimo Cardellini]

 

 

 

 

 

NOTE

 

[1] C. M. Seyppel, Er-Sie-EsAegytische Humoreske, nach der Natur abgemalt und niedergeschrieben 1302 Jahre vor Christi Geburt, Felix Bagel, Düsseldorf, 1883.

 

[2] Il existerait une première traduction française de cet ouvrage éditée en 1885 à Paris par Kurt Guhrauer.Roi-Reine-Prince était disponible en 1886 dans la boutique de Henri Le Soudier, librairie parisienne du boulevard Saint-Germain « spécialement organisée pour l'importation des ouvrages en toutes langues de tous les pays ».

 

 [3] John Grand-Carteret, « Notre Bibliothèque XCII », Courrier de l'Art, n° 1, 3 janvier 1884, p. 7: http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k55671130/f16.langFR.

 

 

LINK:

Roi-Reine-Prince

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Letteratura&Grafica
  • Letteratura&Grafica
  • : Documentazione dei processi di sintesi e di interazione profonda tra arte grafica e letteratura nel corso del tempo e tra le più diverse culture.
  • Contatti

Link