Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 ottobre 2008 6 25 /10 /ottobre /2008 06:00

LA MISERIA
 

Un'altra colonna di L'Assiette au Beurre, fu Bernard Naudin, un vero artista che per motivi di sopravvivenza deve adattarsi a ripiegare dalla pittura al disegno o all'incisione. Grandjouan lo introdusse al Cri de Paris e poi a L'Assiette au Beurre nel 1904. Nei suoi lavori ritrasse soprattutto gli aspetti violenti della società sia civile sia politica. Famosi i suoi barboni, uomini, donne e bambini dei bassifondi costretti a vivere i condizioni subanimalesche e di fatto ignorati da tutti e perseguitati come criminali. Il numero che presentiamo ne è sicuramente l'esempio più emblematico.
Bernardo Naudin contribuì a L'Assiette au Beurre soprattutto negli anni tra il 1904-1909. Naudin era di orientamento anarchico, come molti artisti dell'epoca, che testimoniarono nelle loro il loro disprezzo per la mentalità borghese denunciando le conseguenze sociali di un sistema basato sullo sfruttamento dell'uomo, egli collaborò Anche a giornali e riviste anarchiche come La Guerre sociale e Les Temps nouveaux.

 

 

 

 

 


 




 

 

 

 

 

 






 

 

 

 

 

 







 

 

 

 






 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 






 

 

 

 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 








 

 

 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 





 

 

 

 

 





 

 

 





 

 

 

 

 

 










[Traduzione di Massimo Cardellini]


Link all'opera tradotta:
La mouisse

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Letteratura&Grafica
  • Letteratura&Grafica
  • : Documentazione dei processi di sintesi e di interazione profonda tra arte grafica e letteratura nel corso del tempo e tra le più diverse culture.
  • Contatti

Link